.
Annunci online

Il sito della Cannella ImmobiliareIl sito della Cannella Immobiliare
andreacannella
www.andreacannella.com Benvenuti nel mio blog....


andrea cannella's web site

La filosofia del mio blog...

 "Venite pure avanti, voi con il naso corto, signori imbellettati, io più non vi sopporto,
infilerò la penna ben dentro al vostro orgoglio perchè con questa spada vi uccido quando voglio.

Venite pure avanti poeti sgangherati, inutili cantanti di giorni sciagurati,
buffoni che campate di versi senza forza avrete soldi e gloria, ma non avete scorza;
godetevi il successo, godete finchè dura, che il pubblico è ammaestrato e non vi fa paura
e andate chissà dove per non pagar le tasse col ghigno e l' ignoranza dei primi della classe.
Io sono solo un povero cadetto di Guascogna, però non la sopporto la gente che non sogna.
Gli orpelli? L'arrivismo? All' amo non abbocco e al fin della licenza io non perdono e tocco,
io non perdono, non perdono e tocco!

Facciamola finita, venite tutti avanti nuovi protagonisti, politici rampanti,
venite portaborse, ruffiani e mezze calze, feroci conduttori di trasmissioni false
che avete spesso fatto del qualunquismo un arte, coraggio liberisti, buttate giù le carte
tanto ci sarà sempre chi pagherà le spese in questo benedetto, assurdo bel paese.
Non me ne frega niente se anch' io sono sbagliato, spiacere è il mio piacere, io amo essere odiato;
coi furbi e i prepotenti da sempre mi balocco e al fin della licenza io non perdono e tocco,
io non perdono, non perdono e tocco!

Ma quando sono solo con questo naso al piede
che almeno di mezz' ora da sempre mi precede
si spegne la mia rabbia e ricordo con dolore
che a me è quasi proibito il sogno di un amore;
non so quante ne ho amate, non so quante ne ho avute,
per colpa o per destino le donne le ho perdute
e quando sento il peso d' essere sempre solo
mi chiudo in casa e scrivo e scrivendo mi consolo,
ma dentro di me sento che il grande amore esiste,
amo senza peccato, amo, ma sono triste
perchè Rossana è bella, siamo così diversi,
a parlarle non riesco: le parlerò coi versi, le parlerò coi versi...

Venite gente vuota, facciamola finita, voi preti che vendete a tutti un' altra vita;
se c'è, come voi dite, un Dio nell' infinito, guardatevi nel cuore, l' avete già tradito
e voi materialisti, col vostro chiodo fisso, che Dio è morto e l' uomo è solo in questo abisso,
le verità cercate per terra, da maiali, tenetevi le ghiande, lasciatemi le ali;
tornate a casa nani, levatevi davanti, per la mia rabbia enorme mi servono giganti.
Ai dogmi e ai pregiudizi da sempre non abbocco e al fin della licenza io non perdono e tocco,
io non perdono, non perdono e tocco!

Io tocco i miei nemici col naso e con la spada,
ma in questa vita oggi non trovo più la strada.
Non voglio rassegnarmi ad essere cattivo,
tu sola puoi salvarmi, tu sola e te lo scrivo:
dev' esserci, lo sento, in terra o in cielo un posto
dove non soffriremo e tutto sarà giusto.
Non ridere, ti prego, di queste mie parole,
io sono solo un' ombra e tu, Rossana, il sole,
ma tu, lo so, non ridi, dolcissima signora
ed io non mi nascondo sotto la tua dimora
perchè oramai lo sento, non ho sofferto invano,
se mi ami come sono, per sempre tuo, per sempre tuo, per sempre tuo...Cirano

FRANCESCO GUCCINI - CIRANO


andrea cannella's blog

Zahuu.net
18 ottobre 2010
Sbarca il pinguino a Modica...

Nonè il protagonista del nuovo episodio del film "L'era glaciale".A sbarcare a Modica sarà il pinguino di Linux. La manifestazione,che si terrà sabato 23 ottobre, è nata qualche anno fa grazie alla“Italian Linux Society”, con lo scopo di diffondere la culturadel software libero. E quest'anno il Linux Day farà tappa anchenella città della Contea.

L'eventosarà diviso in 2 fasi: una mattutina, con l'incontro dei ragazzidelle classi terze "Mercurio" dell'ITC Archimede e unapomeridiana, che avrà il suo clou con il “BarCamp” delle ore 17.

Tragli argomenti trattati si susseguiranno: Linux a scuola e la WiiLD(Lavagna Interattiva Multimediale "low cost"), che saràpoi donata all'ITC Archimede, un'introduzione "tecnica"sull'installazione di Ubuntu (Sistema Operativo Open Source) e lapresentazione di "TourUbuntu", una distribuzione derivatada Ubuntu, che sta vedendo la luce in questi giorni grazie al lavorodegli organizzatori del Linux Day e che trova applicazione praticanegli uffici turistici.

Lamanifestazione sarà chiusa da un concerto di pianoforte dell'artistamessinese Francesca Bisbano.

Permaggiori dettagli sull'iniziativa vi invitiamo a visitare il sitoufficiale:

http://linuxday.it-opensolutions.it


Bookmark and Share
post<li>
CULTURA
5 aprile 2010
La Bussola per il docente - manuale sulle risorse per la didattica - matematicamente.it
Insegnare qualcosa non è mai stato semplice. Essere insegnante oggi può avere il pro di avere la tecnologia a supporto della didattica, ma come districarsi tra la miriade di software didattici presenti in rete? Come trovare quello adatto alle esigenze di una determinata disciplina? E soprattutto come usarlo?
Matematicamente.it ha da poco pubblicato un libro, una “bussola” come recitato nel titolo, per aiutare i docenti d’oggi nella scelta e nell’uso del software didattico.
Una bella carrellata di software open source di supporto alla didattica con diverse immagini che guida il docente nella scelta del software adatto alla propria lezione. Dal VLC per la riproduzione di file musicali a Scribus per la realizzazione di prodotti editoriali, passando per Celestia (software per la gestione del planetario) e altri software di carattere scientifico.
Ma anche pubblicizzando diversi tool on line, come ad esempio Wolframe Alpha, un motore di ricerca “innovativo” il quale ad esempio è in grado di risolvere integrali mostrando i vari step per arrivare alla soluzione (utile quindi agli studenti che affronteranno la maturità scientifica come supporto a casa).
Non vi annuncio altro, ma consiglio vivamente a studenti e docenti di acquistare il libro.
Lo potete trovare direttamente on line sul sito di matematicamente al seguente indirizzo:
http://www.matematicamente.it/shop/cozza-marincola-bussola-docente/cozza-marincola-bussola-docente-ordine.html
Andrea Cannella
Bookmark and Share
post<li>
8 marzo 2010
Festa della donna e politica

Da un po' di tempo non scrivevo di politica... ...dopo questa lunga pausa ritorno. E a farmi tornare a parlare di politica è anche la Festa della Donna.

Domani sarà la festa della donna. Ma cos'è la festa della donna? Per festa si intende la celebrazione di un importante evento laico/religioso ci dice Wikipedia. Ma la “Festa della Donna” quale evento celebra? Anche qui Wikipedia ci viene d'aiuto. Non è Festa della donna, bensì Giornata Internazionale della Donna. Il lettore “medio” potrebbe non percepire differenza tra le diciture, eppure vi è una grossa differenza, in quanto non è una festa, come comunemente viene definita. La data dell'8 marzo fu proposta da Rosa Luxemburg come giornata per ricordare la tragedia dell'8 marzo 1908, quando morirono 129 operaie all'interno dello stabilimento Cotton di New York. E allora che festa è se ricordiamo 129 vittime? Ma che c'entra la politica in questo? Sfogliando le pagine di Repubblica on line mi sono accorto di un “nuovo” modo di fare campagna elettorale di un candidato della lega nord. Ingaggiare le “padadinine”, delle donne-oggetto usate come se fossero delle mascotte e che girano con delle t-shirt con la scritta “I love Mambo”. Tra le foto scattate dalle “padanine” ce n'è alcune scattate con le ragazze vicino ad una Ferrari. Proprio oggi Luciana Litizzetto a “Che tempo che fa” ha parlato dell'accostamento donna-motori a proposito delle belle ragazze che si vedono al salone dell'auto. Beh a quanto pare le belle ragazze non sono soltanto al salone dell'auto... Ma perché la donna si fa sfruttare fino a questo punto? E perché poi vorrebbe anche una festa a sé dedicata? Non sarebbe più coerente evitare di usare la propria femminilità in questo modo e ottenere la “vera” parità?

Ma le padanine sono soltanto le ultime nate. Vedi ad esempio le varie donne oggetto che poi sono entrate in politica. Un nome per tutte: Mara Carfagna. Non si vergogna ad essere ministro per le pari opportunità? Se io fossi donna sarei indignato ad avere un tale ministro.

Mi domando se le padanine domani “festeggeranno” la festa della donna...


Bookmark and Share
post<li>
28 novembre 2009
IT-OpenSolutions.it - Il sito dell'Open Source e non solo...
Ti serve una consulenza informatica? Hai deciso di passare al mondo Open ma non sai a chi rivolgerti?
Hai un sito ma non riesci ad ottenere le visite che vorresti?
Vorresti il tuo sito ma non sapresti da dove cominciare?

Hai bisogno di formazione personalizzata?

Hai trovato quello che cercavi


Il sito dove troverai una soluzione alle tue esigenze in campo informatico.

Allora cosa aspetti?


Bookmark and Share
post<li>
13 ottobre 2009
Lezioni Private? Il primo portale per gli studenti della provincia di Ragusa

Lezioni Private Scicli - Official Web Site

Visitalo anche tu!

Il primo sito della provincia di Ragusa dedicato alle lezioni private

Bookmark and Share
post<li>
SOCIETA'
31 luglio 2009
Un CD con giochi di logica e matematica? Il CD di Matematicamente.it!

Oggi vi parlerò di un modo per fare apprendere la matematicaa bambini di età compresa tra i 6 e gli 11 anni. Matematicamente.it ha ideatoun CD con ben 20 giochi logico-matematici per sfidare l’intelligenza di vostrofiglio. I giochi sono contenuti in un CD ben fatto, realizzati in flash, conuna grafica che invoglia i bambini a completare il gioco. Intesi come sefossero un vero videogame, hanno invece finalità didattiche, in quanto sonoanche suddivisi per argomento ed età.

Un modo innovativo per insegnare la matematica nella scuolaprimaria. Consigliato!

Per ordinare il CD

http://www.matematicamente.it/shop/cd-giochi-ordine.html


Consigliato in modo particolare alle scuole primarie e alle famiglie che vogliono far apprendere la matematica ai propri figli in maniera "alternativa".


Bookmark and Share
post<li>
LAVORO
30 luglio 2009
Il bisogno dell'informazione

La notizia della eventuale chiusura del Gruppo Editoriale Video Mediterraneo ci pone inevitabilmente a fare delle riflessioni in merito.
Ci sono di mezzo 60 famiglie. Un danno economico che non ha nulla da invidiare alla chiusura di una fabbrica di medie dimensione. Ma il danno è ben più grave. A perdere è il territorio della provincia di Ragusa. E il danno oltre che economico è in questo caso culturale.
Già culturale. Sta chiudendo (o almeno così sembra) uno dei gruppi editoriali che ha fatto la storia della nostra provincia, che ha documentato i passaggi importanti dello sviluppo socio-economico del Sud Est Siciliano.
Eppure andando alla ricerca delle potenziali cause che hanno portato a questo troviamo grosse analogie tra la chiusura di una fabbrica (per esempio) e la chiusura del Gruppo Video Mediterraneo.
Il sistema economico nel quale viviamo, basato sulla concorrenza e sul capitalismo necessariamente porta a conseguenze di questo genere.
Una fabbrica chiude perché produce un prodotto che non serve più, che viene già prodotto in abbondanza, ma del quale non si ha una grossa richiesta, o chiude a causa della de-localizzazione che da parecchi vantaggi al proprietario della fabbrica (riduzione dei costi della manodopera e dei locali).
Dire che un prodotto culturale e/o di informazione non serva più non ce lo possiamo permettere. Non possiamo paragonare l’editoria all’industria (anche se l’editoria – ahimé – è un’industria).
L’editoria produce cultura. L’alfabetizzazione della popolazione italiana è passata attraverso il piccolo schermo. Non possiamo permettere che il Gruppo Video Mediterraneo chiuda.
Non possiamo mandare 60 famiglie in cassa integrazione.
Come ci rammarica la cassa integrazione dei dipendenti della FIAT di Termini Imerese, personalmente mi sento vicino ai dipendenti di Video Mediterraneo.
Vicino perché, come credo anche per i miei conterranei, la redazione di Video Mediterraneo entra nelle nostre case frequentemente, sia per il notiziario, sia per la diretta di un particolare evento.
Mandare a casa tutti i dipendenti e chiudere il Gruppo vorrebbe dire cancellare tutti questi servizi ai quali siamo “affezionati”. Ci siamo affezionati alla redazione, ci siamo affezionati al servizio, puntuale e cordiale, offerto.
Chiediamo quindi un serio impegno politico da parte della delegazione iblea all’ARS e da parte del deputato nazionale On. Nino Minardo affinché si faccia luce sul mancato trasferimento di fondi al Gruppo Video Mediterraneo, e affinché si possa evitare un danno così grosso ai dipendenti del Gruppo, alle loro famiglie, ma anche e soprattutto a tutti i cittadini di questo lembo di Sicilia.

Andrea Cannella - GD Scicli

Bookmark and Share
post<li>
politica interna
28 luglio 2009
L’estate che non c’è... ...a Scicli...
L’estate è già inoltrata, ma ad oggi manca del tutto quella che è la programmazione estiva del Comune di Scicli.
L’Assessore Giannone dichiara sul Giornale di Scicli che si sta preparando un programma estivo in economia ma con spettacoli di tutto rispetto.
La nostra domanda è dove sia il programma di questi spettacoli.
Fra pochi giorni saremo ad Agosto, per quando sono previsti questi spettacoli?
E soprattutto che genere di spettacoli saranno?
Chi ha contattato per la scelta degli spettacoli da proporre al pubblico sciclitano e ai turisti che visitano i nostri luoghi e le nostre spiagge in questo periodo?
È questa la strategia del comune di Scicli per risollevare il settore turistico dal danno causato dai cani randagi?
Noi come Giovani Democratici ci facciamo portavoce di un’esigenza comune, quella di avere il programma estivo del Comune di Scicli.
Diamo inoltre la nostra disponibilità per la collaborazione per la scelta degli spettacoli da proporre alla cittadinanza.
Aspettiamo un riscontro da parte del Sindaco o dell’Assessore competente.


GD Scicli
Bookmark and Share
post<li>
LAVORO
31 maggio 2009
Vuoi fare pubblicità alla tua azienda usando i canali multimediali (internet e sms)? Contattami...


Pensi che la tua azienda abbia bisogno di un nuovo modo di concepire la pubblicità?
Vuoi rilanciare il tuo brand aziendale attraverso siti come Corrieredellasera.it?

Vorresti poter raggiungere un target di clienti "mirato" tramite sms?

Da oggi puoi!



Non esitare a contattarmi per un preventivo personalizzato.

La nostra offerta comprende:

- Pubblicità su un sito di rilevanza nazionale e/o locale
- Pubblicizzazione di una tua attività particolare attraverso sms mirati ad un target di clienti da te scelto in base a età e località
- Pubblicità su 1254


Ovviamente l'offerta è personalizzabile in base alle esigenze del cliente.

Se pensi possa essere la soluzione per la tua azienda in termini di web-marketing manda una mail all'indirizzo andreacannella@scicli.biz specificando i tuoi recapiti, le tue esigenze ed eventualmente un budget di spesa.
Sarai ricontattato e ti sarà proposta l'offerta più adatta alle tue esigenze ed al tuo budget di spesa.


Bookmark and Share
post<li>
SOCIETA'
13 maggio 2009
A.P.Q. "Giovani protagonisti di sè e del territorio" - I Giovani Democratici della Provincia di Ragusa in prima linea


Scade domani il termine per la presentazione delle domande di partecipazione agli Accordi di quadro programmatici dal nome "Giovani protagonisti di sè e del territorio".

I Giovani Democratici della Provincia di Ragusa, cogliendo l'importante occasione offerta dall'Unione Europea tramite questi bandi hanno deciso di dare il loro contributo appoggiando i comuni iblei nel percorso che porterà alla realizzazione di quanto previsto nelle domande che ogni comune aderente agli A.P.Q. ha preparato.

Referente per GD Scicli è Andrea Cannella (andreacannella(at)gmail.com).

Chiunque avesse idee da proporre può inviarle tramite email o commentando questo post.


Maggiori info su http://www.regione.sicilia.it/famiglia/Content/FamigliaeSociale/A.P.Q.htm

Bookmark and Share
post<li>
sfoglia
  
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 380440 volte BlogItalia.it - La directory italiana dei blog
Il sito della Cannella Immobiliare




Il sito della Cannella Immobiliare